Description

Agile? DevOps? SCRUM? SRE? ITIL?

Lo sviluppo di software procede per buzzword che nascondono un obiettivo comune, ridurre il «time-to-market». Intento che porta con sé vantaggi economici, comprime i rischi d'impresa, migliora il cosiddetto «worklife balance». Ma rispetto al passato le novità puramente tecnologiche, sotto al cofano, non sono poi molte.

In questa panoramica tra il divulgativo e il tecnico, ci concentreremo su due aspetti: lo «human factor», ovvero i limiti delle facoltà umane, e, più in generale, apprendimento e persone (non «risorse», persone!). A seguire, spazio per domande e chiacchiere con i partecipanti.

Lo speaker: Fabio Mora

Fabio Mora è un programmatore, coach e freelance entusiasta di Extreme Programming e Linux. Appassionato di open source, di economia e di tutto quello che riguarda la matematica e la scienza dei dati, ha prima fondato una web agency e poi lavorato in eBay come Software Engineer. Ama la musica, l’ingegneria del suono e la divulgazione scientifica.


Take-home message: Lo sviluppo di software, effettuato secondo procedure e metodi corretti, punta a ridurre il «time-to-market». Ma, accanto a questo, è fondamentale tener conto del fattore umano o, più semplicemente, delle persone.

📆 2 febbraio 2022
⏰ 18:00 - 19:30
🖥 online

La partecipazione è gratuita: ti basterà iscriverti all’evento nel gruppo #StopCoding su MeetUp e otterrai il link per collegarti con noi su Zoom.

Stacca subito il tuo biglietto: l’evento è numero chiuso!


Per restare aggiornato su tutti i prossimi appuntamenti #StopCoding:
🤝 iscriviti al nostro gruppo Meetup: https://www.meetup.com/it-IT/stopcoding/
💼 seguici su LinkedIn https://www.linkedin.com/showcase/stop-coding
💻 visita il sito https://www.stopcoding.it

#AperiTech è un'iniziativa di Codemotion in collaborazione con LVenture Group e LUISS EnLabs.